“Sovvertimenti” 2017

Giovedi 3 agosto dalle ore 21 in via Bruno Danero 121 presso lo Studio artisitico di Marta Fontana, ideatrice del progetto “Sovvertimenti” un lavoro che racconta la vita ed il pensiero di Tomaso Serra conosciuto come l’anarchico di Barrali. Suoni, immagini, parole e pensieri per descrivere la figura di questo sardo nato nel 1900 e morto nel 1985, che ha vissuto tutta la sua vita fedele ai suoi ideali di libertà e uguaglianza, quindi prima come clandestino perseguitato dal regime fascista in terra straniera e poi dopo la guerra rientrato a Barrali in Sardegna, fondando una delle prime Collettività Anarchiche di Solidarietà internazionali conosciuta in tutto il mondo, per lo più sconosciuta in Sardegna. per raccontare tutto ciò, l’installazione di Marta, il documentario di Massimo Lunardelli, la lettura delle lettere a cura di Susanna Mannelli e la musica di Silvia Corda e Adriano Orrù,
Insomma come sempre un appuntamento da non perdere!!

Trailer del documentario “L’anarchico Tommaso – Appunti per un film”

Annunci